Meeting Città di Fermo e di Tolentino

La nostra società dopo un lungo periodo di assenza dalle gare dovute al lock down per l’emergenza covid-19 è tornata alle gare in particolare nel meeting “Città di Fermo” del 12 settembre scorso.
I nostri atleti sono stati entusiasti nel riprendere le gare e motivati, infatti gli atleti in gara, non tutti perchè le gare non erano aperte a tutte le categorie, hanno ottenuto tutti i personal best nelle gare effettuate e in particolare citiamo:
nei 100mt le belle prove dei nostri due velocisti uno, l’allievo Carrarini Alessandro con 12″30 e lo junior Gasparroni Matteo con 12″50.
nei 150 bella prova con un ottimo 4° posto del cadetto Lamberti Giacomo con 18″93: esordio sempre nei 150 della cadetta Santoni Gaia con 22″93
esordio anche per Giorgia Cardarelli nei 80 hs con il terzo posto in 15″82
Esordio e buona prova del ragazzo nei mt.600 Di Giacomo Diego con 1’56″81
nei 600mt ;sotto tono invece le due ragazze Marziali Gaia con 2’06” e Nezi Benedetta con 2’13”
Nel secondo meeting svolto a Tolentino in questo weekend del 12 settembre, Carrarini Sofia (nella foto) cat.Ragazze, ha vinto la gara del salto in lungo con un perentorio 4,27 mt, ponendola ai primi posti nelle graduatorie regionali, prima del salto in lungo Sofia si è cimentata nei mt.60 con un discreto piazzamento 6° con 9″14.
Sempre nei mt.60 ragazzi da segnalare l’ottima prova di Riccardo Galletti primo in batteria e in totale 3° assoluto con 8″55; sempre nei mt.60 da segnalare anche la bella prova di Franceschetti Alessandro primo fra i 2008, e in totale 6° con 8″77; bella anche la prova e pb di Nanni Costa Roberto con 9″42
Franceschetti Alessandro ha partecipato anche alla gara del salto in lungo arrivando 11° con 3,58
Nei mt. 100 assoluti ancora primato personale per Carrarini Alessandro (2° allievo) con 12″09 e nei mt. 200 1° in batteria e terzo allievo in assoluto con il pb di 25″00
Nei mt 100 l’altro velocista juniores ha ottenuto un modesto 12″53 , ma si rifatto dopo nella gara dei 200 con 24″93.